Si celebra oggi il giorno dedicato alla salvaguardia del nostro pianeta. Nata nel 1970 per celebrare e salvaguardare il nostro pianeta, quest’anno l’evento, celebrato in più di 200 paesi in tutto il mondo, è dedicato alle Green City, ovvero a come rendere sempre più verdi le città in cui si vive. Infatti, la crescente popolazione urbana, rende sempre più difficile fari i conti con i costi dei cambiamenti climatici, e per questo è necessario impegnarsi in politiche e comportamenti che aiutino a tutelare la salute del nostro pianeta. Come? La ricetta non cambia: investire sulle energie rinnovabili, ripensare la sostenibilità delle città e puntare a rendere consapevoli e attivi tutti gli abitanti del pianeta Terra sul tema, riducendo le emissioni di gas serra.


L'Azienda Agricola La Cornula, da sempre ispirata nel suo lavoro, dalla bellezza della natura e dal territorio circostante e impegnata nella  salvaguardia e valorizzazione dell'ambiente in cui vive e opera, sostiene l'iniziativa che si terrà oggi a Nardò in occasione della Giornata mondiale della Terra. Istituita nel 2012 dal Consiglio provinciale di Lecce, su sollecitazione del difensore civico De Giuseppe, è diventata un appuntamento annuale in cui amministratori e cittadini sono invitati a riflettere insieme sul futuro del pianeta. Il Teatro Comunale ospiterà dalle 18.00 in poi tavole rotonda e dibattiti intorno al tema: "Il futuro della Terra: gestione e risorse delle energie rinnovabil".