Quando fa caldo e vogliamo mantenerci leggeri, una bella insalata e olio d’oliva è il piatto ideale, simbolo della nostra dieta mediterranea.

Ma oltre ad essere così buono e fresco, questa combinazione di alimenti preziosi fa anche bene alla salute, soprattutto alla pressione alta: lo rivela uno studio condotto dal Prof. Philip Eaton del King’s College London insieme a un gruppo di ricercatori della University of California.

Ma andiamo nel dettaglio: l’unione degli acidi grassi contenuti nell’olio d’oliva di qualità e il nitrito proveniente dalle verdure inibisce l’azione di un enzima, l’epossido idrolasi, che, una volta bloccato, arresta subito l’innalzamento della pressione sanguigna.

Quindi oltre ad assaporare un piatto gustoso, genuino e delicato, ci prendiamo anche cura di noi stessi in poche semplici (e piacevoli) mosse.

Nei grassi contenuti nella Dieta Mediterranea, se assunti insieme a nitrati e nitriti, si verifica una reazione chimica e queste combinazioni formano nitro-acidi grassi. È un meccanismo protettivo naturale. Se possiamo padroneggiarlo potremmo realizzare nuovi farmaci in grado di trattare la pressione alta e prevenire i disturbi cardiaci”, ci spiega il Prof. Eaton.

E allora, buon appetito a tutti!